• Mar. Giu 6th, 2023

I Biscotti Migliori: La Classifica Di Altroconsumo!

Al giorno d’oggi anche fare la spesa è diventato difficile. A parte l’aumento dei prezzi, c’è anche da diffidare sulla buona qualità del prodotto. Per i biscotti, Altroconsumo, ha stilato la classifica dei migliori!

 

La classifica di Altroconsumo: ecco quali sono i biscotti più buoni di sempre

Altroconsumo ha nuovamente deciso di correre in aiuto agli italiani per aiutarli nella scelta nei biscotti, piccoli dolcetti che spesso possono aiutarci nell’affrontare la gestione di una nuova giornata. Sono dunque stati presi in esame 124 brand che si occupano di questo tipo di produzione e poi sono state analizzate le qualità più diverse proprio per avere la situazione sotto controllo.

Tra i fattori presi in esame le caratteristiche dei vari ingredienti, il costo del prodotto, la quantità di biscotti presenti nella confezione e tutti gli elementi che, invece, non risultano essere particolarmente salutari per l’organismo. Ogni fattore comporta l’attribuzione di un punteggio che, unito a tutti gli altri, fornirà la votazione finale.

Secondo questa classifica, i biscotti che vincono la medaglia d’oro sono gli Oro Saiwa alla vaniglia, latte e cereali senza zuccheri aggiunti. A qualità di materie prime infatti, sono sicuramente i migliori in commercio, anche se il loro prezzo non risulta essere il più economico di sempre.

A seguire troviamo i biscotti prodotti per la catena alimentare Esselunga, dolcetti bio assortiti che risultano essere la scelta migliore soffermandosi sul rapporto qualità-prezzo. Lo stesso discorso si può fare con i biscotti MD, dei frollini al farro integrale biologico, e quelli appartenenti al marchio Conad che, invece, vengono realizzati con farina integrale.

Anche la linea Dolciando dell’Eurospin risulta essere molto alta in classifica per via dei biscotti digestive, ai quali seguono gli Oro Saiwa classici, i Colussi Gran Variè Fantasie del Mulino e gli Zuppalatte. Molto buoni anche i biscotti Balocco Cruschelle, i Galbusera Riso su Riso e i Grancereale croccante.

Quali sono i fattori da analizzare per determinare la bontà di un biscotto

Come detto prima, esistono determinati fattori che possono concorrere a determinare la bontà e soprattutto la salubrità di un biscotto. In primo luogo troviamo gli ingredienti di composizione, grazie ai quali possiamo verificare la presenza di sostanze benefiche oppure tossiche o nocive.

E’ proprio grazie a queste informazioni che possiamo annoverare la presenza di conservanti piuttosto che un alto livello di sale e di zuccheri, per non parlare poi della percentuale dei vari preparati che, in alcuni casi, possono davvero fare la differenza. Anche il rapporto qualità-prezzo deve essere preso in considerazione, in quanto non sempre un prezzo più basso sta a significare la presenza di una qualità inferiore e viceversa.

E’ proprio per questa ragione che molte catene di supermercati, tra cui annoveriamo anche diversi discount, riescono a vendere dei biscotti che hanno raggiunto la parte alta della classifica di Altroconsumo nonostante la loro marca non sia poi così conosciuta.

Eravate a conoscenza della molteplice varietà di biscotti presenti sul mercato? Tra i vostri preferiti rientrano le marche che abbiamo citato nel nostro articolo? A voi i commenti!