• Gio. Dic 8th, 2022

Critiche Per Re Carlo: L’Uomo Etichettato Come Snob!

Non sono momenti facili questi per i Reali Inglesi. Parliamo di Carlo che dopo la dispartita della madre, la Regina Elisabetta, deve assumere la carica di Re. In queste ore però il Sovrano si è stizzito ed il video è diventato virale!

 

Il video di Carlo III diventa virale

In queste ore Carlo III sta vivendo sulla sua pelle delle sensazioni che, fino a questo momento, aveva solamente immaginato. La madre, la regina Elisabetta II, è venuta a mancare qualche giorno fa e lui si ritrova sulle spalle la responsabilità di un regno che dovrà governare da solo.

Tutto questo sta causando molta ansia in Carlo, che è diventato protagonista di un video diventato virale in pochissime ore. Nella clip il re è stato ripreso mentre firmava le carte che lo renderanno il sovrano d’Inghilterra.

Ad un certo punto, il sovrano ha fatto un gesto ai suoi segretari, nel quale tutti hanno potuto riconoscere un moto di stizza e di fastidio. Sul tavolino del re era infatti presente un piccolo portapenne che in qualche modo lo ha irritato.

Carlo ha quindi fatto una smorfia di fastidio e ha richiamato l’attenzione del suo entourage proprio per far rimuovere l’oggetto della discordia. Tutto questo è avvenuto sotto gli occhi dei membri del Privy Councildella BBC e poi di tutto il resto del mondo.

Ovviamente il video è diventato virale in pochissimo tempo, anche se in un primo momento si è cercato di censurare questa scena, evidentemente senza successo.

Re Carlo e il portapenne della discordia: il sovrano etichettato come snob

Dopo la diffusione del video, le critiche non sono mancate, in quanto il nuovo re è stato etichettato come snob e pretenzioso. Tutti hanno fatto il paragone con Elisabetta II che, in settant’anni di regno, non hai mai assunto un comportamento del genere nei confronti di chi lavorava per lei.

Questo episodio ha ovviamente richiamato alcuni fatti del passato, secondo i quali l’ex principe regnante era solito farsi spalmare il dentifricio sullo spazzolino dai suoi servitori. Per non parlare di quando faceva viaggiare il suo materasso con sé in ogni parte del mondo, in quanto non riusciva a dormire in altri letti.

Per molte altre persone invece, il moto di stizza messo in atto da Carlo deriva solamente dalle troppe emozioni che sta vivendo negli ultimi giorni. Parliamo pur sempre di un uomo di 74 anni che ambiva a questo incarico da tutta la vita ma che, allo stesso momento, non sa gestire il dolore per la perdita della madre.

Secondo voi re Carlo III sarà un buon sovrano oppure i suoi atteggiamenti continueranno ad essere troppo sopra alle righe rispetto all’operato della madre? A voi i commenti!