• Gio. Ott 6th, 2022

Allerta Maltempo: Le Sette Regioni Interessate!

Il troppo caldo non porta mai buone conseguenze. Infatti a breve l’estate sarà rovinata dal maltempo. Ecco in quali regioni, il clima subirà una drastica sferzata di freddo!

 

Allerta meteo in Italia: in arrivo la crisi d’estate

Quest’estate verrà a lungo ricordata per le alte temperature che l’hanno caratterizzata. Molte persone l’hanno descritta come l’estate più calda di sempre, forse perché è iniziata prima di quanto previsto.

La colonnina del termometro infatti, è iniziata a salire a maggio, portando una ventata di aria calda che ha definitivamente azzerato la primavera.

Da qui a breve però le cose potrebbero assumere un’altra sfumatura, in quanto moltissime Regioni italiane si ritroveranno a fare i conti con il maltempo. Se per molti questa è solamente una botta di fortuna, per altri è una catastrofe, in quanto il periodo estivo è nel bel mezzo della sua bellezza e tantissime persone devono ancora dedicarsi alle vacanze.

La scorsa settimana quindi, abbiamo avuto modo di vivere le temperature più alte di sempre, mentre fra pochi giorni queste potrebbero diventare solamente un ricordo lontano.

Temporali e grandinate in arrivo in Italia: ecco le Regioni interessate dal maltempo

Tra poche ore, il caldo afoso che abbiamo vissuto nelle ultime settimane potrebbe scomparire definitivamente, lasciando il posto a forti grandinate, piogge distruttive e temporali di dimensioni cosmiche.

Per molti quindi, Ferragosto potrebbe non essere fonte di festeggiamenti poiché, in alcune circostanze, sarà impossibile trascorrere la festività all’aperto.

In alcuni Paesi si sono già verificate delle condizioni che hanno sconvolto le diverse cittadine. In alcuni casi le strade sono state interrotte poiché è caduta in poche ore la pioggia che non cadeva da diversi mesi a questa parte.

Tutto questo farà definitivamente crollare le temperature, poiché è in arrivo una corrente d’aria fredda dalla Francia, che si scaglierà contro le Regioni del Nord e del Centro Italia.

Secondo i meteorologi, le Regioni che pagheranno le conseguenze di questo cataclisma saranno il Piemonte, l’Emilia-Romagna, la Lombardia e il Veneto a cui si aggiungeranno successivamente il Trentino Alto Adige e la Valle D’Aosta. Nel giro di pochi giorni poi, i temporali andranno ad interessare anche il Lazio.

Leggermente diversa sarà la situazione delle Regioni come Umbria, Abruzzo e Molise, poiché queste subiranno un calo delle temperature senza però la presenza di temporali violenti.

L’assetto estivo è quindi destinato a cambiare e per molti questo è una vera e propria fortuna, in quanto l’arsura estiva ha comportato parecchi disagi nella vita di tutti giorni. Se da un lato le temperature crolleranno, dall’altro sarà impossibile non contare i danni che il maltempo andrà a causare dopo un periodo di completa siccità.

In molte Regioni del Nord infatti, si sono registrati notevoli danni a strutture e abitazioni che, in molti casi, sono state scoperchiate dalla violenta azione del vento.

Siete felici dell’avvento della crisi estiva oppure vorreste che il calore degli ultimi giorni ci accompagnasse ancora per qualche mese? A voi i commenti!