• Gio. Ott 6th, 2022

Nuovo Virus Animale In Cina: Alto Tasso Di Pericolosità!

E’ stato scoperto un nuovo virus di origine animale in Cina. Al momento sono più di 30 le persone che sono state contagiate da questa nuova minaccia ed è quindi doveroso cercare di capire che cosa comporta questa nuova malattia. Scopriamolo insieme.

 

Nuovo virus animale si diffonde in Cina

Al giorno d’oggi i virus in libera circolazione sono davvero molti e alcuni di questi tendono a mutare alla velocità della luce. Ne consegue la presenza di più malattie, le quali, in molti casi, possono essere piuttosto difficili da individuare e da debellare.

Nelle ultime ore è stato scoperto un nuovo virus di origine animale proprio in Cina, denominato per l’appunto Henipavirus. L’agente virale in questione colpisce le persone favorendo alcuni sintomi come la febbre, la nausea, la tosse, un senso di astenia e in molti casi riuscirebbe ad indurre perfino l’anoressia.

Al momento 35 persone sono state colpite da questa nuova forma virale, ed è per questo che i medici del luogo hanno deciso di isolare i contagiati per trovare una cura in grado di debellare la malattia.

In base a quanto dichiarato dalle ultime ricerche, questo tipo di virus è davvero molto pericoloso, tanto da comportare un tasso di mortalità molto più alto rispetto al Covid-19. Al momento non esiste nessun vaccino e l’unica cosa che si può fare consiste nel recarsi in ospedale per ricevere le giuste cure atte a contrastare la diffusione del virus.

Qual è il pensiero degli esperti in merito alla diffusione di questo nuovo ceppo virale?

Questo virus non è sicuramente nuovo, in quanto forme primitive dello stesso sono da sempre presenti in tutto il mondo.

Gli studiosi hanno dichiarato che tutti i dati raccolti testimoniano come la malattia non abbia al momento procurato alcun tipo di decesso, ed è per questo che bisogna mantenere la calma e gestire la situazione con lucidità. Ovviamente non bisogna fare di tutta l’erba un fascio, in quanto ogni organismo umano è diverso e ognuno di noi può reagire in maniera completamente differente nel caso in cui venisse a contatto col virus.

Gli esperti hanno poi dichiarato che sempre più virus rischieranno di causare delle pandemie globali, in quanto esistono delle nuove malattie infettive che si stanno diffondendo sempre più.

Qual è la situazione della Cina in merito all’avvento del Covid-19?

Se il nuovo virus preoccupa, bisogna ricordare che molte zone della Cina stanno vivendo momenti piuttosto difficili per quanto riguarda la presenza del Covid-19. Molte aree del continente sono state sottoposte a dei lockdown restrittivi. Questo perché è in vigore una politica di tolleranza zero che ha come fine quello di isolare i contagi per limitarne la diffusione.

La situazione appare quindi ancora piuttosto grave e non si è ancora capito come le autorità sanitarie intenderanno procedere per scongiurare l’andamento della pandemia.

Siete spaventati dall’avvento di questo nuovo virus o pensate che gli scienziati riusciranno a trovare una soluzione per contrastarne la diffusione? A voi i commenti!