• Ven. Mar 1st, 2024

Otto E Mezzo, L’Opinione Di Lilli Gruber: I No Vax Al Governo Formano La Maggioranza!

Nel corso dell’ultima puntata di Otto e Mezzo, Lilli Gruber ha affrontato diversi argomenti, tra cui quello relativo all’aumento dei casi di Covid-19 negli ultimi giorni. Ecco che cosa avrebbe detto la famosa giornalista nella sua trasmissione tv.

 

Lilli Gruber e l’opinione sul Governo italiano

In questo periodo sono davvero moltissime le attenzioni rivolte alle tematiche che toccano da vicino la nostra società ogni giorno. Tra questi primeggia certamente il Covid-19, il terribile virus che negli ultimi tempi ha letteralmente stravolto le nostre vite. Con il crollo delle temperature i contagi sono nuovamente aumentati ma pare che, al momento, la situazione sia ancora sotto controllo.

La giornalista ha quindi deciso di parlare dell’argomento nella sua trasmissione, soffermandosi sul ruolo che il Governo dovrebbe avere in merito a questa importante dinamica sociale. La Gruber ha definito come assente il Governo della Meloni, in quanto l’Esecutivo non starebbe dedicando il giusto tempo e le dovute attenzioni alla malattia. Questo perché i politici eletti appartengono al Regime No-Vax e quindi non si curano di un tema che da sempre non condividono e non approvano.

A supportare le sue parole Pier Luigi Bersani, il quale ha dichiarato che, a suo avviso, non ci sarebbe nulla di strano nell’aver manifestato questo pensiero. Del resto chi si ritrova al potere in questo momento non ha mai incoraggiato la popolazione ad indossare le mascherine. Per non parlare poi del rifiuto del vaccino sotto ogni punto di vista. Proprio per questa ragione non esiste un messaggio chiaro nei confronti degli italiani che, ancora una volta, vengono abbandonati a se stessi anche nel momento del bisogno.

Covid-19: aumento esponenziale dei casi nelle ultime ore

Il virus del Covid-19 è molto affine alle basse temperature, motivo per cui quando arriva l’Inverno i casi aumentano esponenzialmente. Questo è quello che si sta nuovamente verificando, in quanto l’aumento degli infetti nell’ultimo periodo è cresciuto a dismisura. I dati sono davvero molto chiari, motivo per cui molte persone cominciano a nutrire una grande paura nei confronti di quello che potrebbe accadere. Tutti temono una nuova ondata del virus.

Gli esperti hanno quindi deciso di rassicurare la popolazione, dicendo che al momento bisogna stare tranquilli in quanto tutto è sotto controllo. I contagi rimangono nella norma anche se in crescita, mentre per quanto riguarda l’ospedalizzazione non esiste ancora alcun tipo di allarme. I ricoverati in terapia intensiva non sono aumentati rispetto agli ultimi dati raccolti, così come quelli che vengono ospedalizzati nei reparti normali.

Ancora una volta, tutti quelli che sembrano accusare di più il colpo sono coloro che hanno patologie pregresse e chi rientra nelle fasce più delicate della popolazione, come gli anziani e i bambini. Per fortuna la mortalità non è più alta come durante la fase acuta della pandemia, ma è sempre meglio non abbassare troppo la guardia. Come la pensate in merito all’opinione espressa da Lilli Gruber a Otto e Mezzo? La pensate come lei oppure il vostro pensiero è completamente opposto a quello della conduttrice e di Pier Luigi Bersani? A voi i commenti!