• Dom. Set 25th, 2022

Presto molti pendolari che viaggiano in treno, dovranno trovare un’alta soluzione per spostarsi. Sono previsti degli scioperi generali. Andiamo a vedere come e perchè!

 

Lo sciopero dei treni previsto per venerdì 9 Settembre

Chi viaggia spesso non è mai del tutto tranquillo, in quanto sa che ritardi e scioperi dell’ultimo minuto possono palesarsi in qualsiasi istante. Un episodio simile si verificherà il 9 settembre, in quanto alcuni capitreno e diversi macchinisti hanno organizzato uno sciopero nazionale che durerà almeno otto ore.

A protestare moltissimi dipendenti di Trenitalia, Italo, Tper e Trenord, i quali hanno annunciato la loro intenzione attraverso i vari sindacati che si sono occupati di diramare la notizia al pubblico.
A quanto pare, il motivo di tale scelta sarebbe legato alla mancata sicurezza a cui i lavoratori e le lavoratrici delle stazioni ferroviarie sono esposti giorno dopo giorno.

Purtroppo infatti, le aggressioni al personale sono molto diffuse e nessuno, tantomeno i datori di lavoro, sembrano voler prendere delle misure per contenere il fenomeno e difendere i loro dipendenti. La situazione è quindi diventata completamente insostenibile, ed è per questo che attraverso lo sciopero si sta manifestando la volontà di ottenere una maggiore considerazione e sicuramente molte più tutele verso questi comportamenti del tutto inammissibili.

Proclamato lo sciopero: servizi minimi garantiti

Come in ogni sciopero che riguarda il settore dei mezzi di trasporto pubblico, esistono degli orari che permetteranno di usufruire dei treni in maniera sicura. È stato infatti previsto che lo sciopero inizierà alle 9 e terminerà alle 17, motivo per cui tutti i treni prima e dopo questa fascia oraria funzioneranno in maniera del tutto regolare.

Ovviamente potranno registrarsi dei ritardi e delle soppressioni dell’ultimo minuto ma, in linea di massima, i viaggiatori potranno contare sulla presenza di questi mezzi di trasporto per raggiungere la loro destinazione.

Ad ogni modo saranno otto ore di fuoco, in quanto tutti i viaggiatori tendono a spostarsi in questa fascia oraria e quindi per loro potrebbe risultare molto difficile raggiungere il posto di lavoro oppure tornare a casa.

È bene sapere che sul sito di Trenitalia verrà pubblicata una lista contenente tutti i treni che venerdì effettueranno la loro tratta. Sarà possibile, inoltre, approfondire la questione dello sciopero nazionale, in maniera tale da capire i motivi che hanno spinto il personale delle stazioni italiane ad attuare questa sorta di protesta collettiva.

Ricordiamo inoltre che, in caso di dubbio, viene offerta ad ogni consumatore la possibilità di contattare un numero verde grazie al quale sarà possibile ottenere tutta l’assistenza necessaria per la giornata del 9 settembre 2022.

E voi, siete soliti prendere i mezzi pubblici oppure preferite spostarvi con un mezzo proprio per evitare disguidi o ritardi causati dagli scioperi? Eravate a conoscenza di questo nuovo sciopero che andrà a caratterizzare la giornata di venerdì 9 settembre? A voi i commenti!