• Sab. Ott 1st, 2022

Carolina Marconi: La Sua Battaglia ed Il Sorriso Che Emoziona I Fan!

L’ex gieffina Carolina Marconi ha finito qualche mese fa il ciclo di cure contro il tumore al seno che l’ha colpita quasi un anno fa. Ecco come Carolina Marconi continua la sua guarigione…

La battagliera ex protagonista del Grande Fratello 4 sta combattendo da quasi un anno con un brutto tumore al seno, ma dopo aver completato i cicli di chemioterapia, sembra che le cose ora vadano decisamente meglio. Negli studi del programma Rai, I Fatti Vostri, la donna si racconta e spiega il motivo che l’ha spinta ad andare avanti.

Carolina Marconi ha affrontato il tumore senza perdere un solo giorno la sua positività, nonostante il dolore e i giorni duri che inevitabilmente ha dovuto passare. Sul web ha testimoniato la sua battaglia tenendo una sorta di diario pubblico. Ad aiutarla, oltre alla sua famiglia, anche una persona per lei fondamentale, che le è stata accanto e continua a farlo. In un video di Instagram Carolina ci mostra di nuovo il suo viso sorridente, mentre guarda con amore l’uomo aitante al suo fianco. Un momento che ha riempieto il cuore dei fan. Il breve filmato è stato condiviso da lei stessa sul suo profilo ufficiale, e ha riscosso in breve tempo moltissimi consensi dagli ammiratori. Nessuna didascalia per lei, che preferisce lasciar parlare le sue mosse scatenate sulle note di una canzone. Di fianco a lei, il compagno ormai da anni, l’ex calciatore Alessandro Tulli, vero faro della sua vita, che non l’ha mai lasciata sola durante le fasi più dure della malattia.

Sulla scoperta del tumore, Carolina risponde così alla Rai. “L’ho scoperto per caso; stavamo cercando un bimbo e stavamo facendo dei controlli. Tutte le analisi perfette, ero la persona più felice al mondo, poi ho fatto la mammografia e il medico mi disse che forse avevo una protesi rotta o un nodulino piccolino al seno. Alla fine abbiamo fatto una risonanza con il contrasto e mi hanno detto che dovevo fare la biopsia perchè non si vedeva bene. La mia reazione è stata di stupore, non fumo, non bevo, sto sempre attenta. Ho pensato perchè proprio a me. In quel momento mi sono detta che io non avevo tempo per avere un tumore, volevo fare un bimbo”.

L’ex gieffina racconta tutta la sua storia anche in un libro pubblicato quest’anno. Sempre con il sorriso. Una cronaca viva di quello che ha incontrato nel suo percorso di paziente. Ogni tanto, fa capolino nel testo un dietro le quinte che porta l’attenzione su temi che ruotano intorno alla parola cancro. Il libro si apre con una sorta di prequel, in una clinica per la fertilità. “Poi è arrivato il Covid: la paura era protagonista e ho preferito non andare in ospedale. Immagino che nessuno si aspetti un tumore. Io no di certo: non avevo familiarità e sono sempre stata una persona salutista. È stato un fulmine a ciel sereno che ha trafitto tutto. Ma siamo umani, succede”. Così onclude l’intervista la nostra Carolina, aggiungendo che “alla fine l’unica cosa che sarà cambiata è Carolina dentro. Più forte, più consapevole”.