• Sab. Set 24th, 2022

Ha Predetto Il Virus e La Guerra: Le Previsioni Sconvolgenti di Baba Vanga!

Baba Vanga è una mistica di fama mondiale. Questa donna, morta nel 1996, aveva predetto tante cose, alcune delle quali si sono avverate. Le sue previsioni stanno guadagnando attenzione mentre il mondo entra in un altro anno problemi. Le sue profezie includono il virus, lo tsunami, la guerra e varie insurrezioni, che sono diventati realtà.

La donna aveva predetto molti eventi storici, tra cui lo scioglimento dell’unione sovietica, la morte della principessa Diana, lo tsunami del 2004 o l’insediamento di Barack Obama come presidente degli USA. secondo la previsione di Vanga per il 2022, le cose potrebbero addirittura peggiorare. Prevede un’invasione aliena, una delle più folli previsioni mai viste punto la profezia include anche la possibilità di gravi inondazioni nei paesi asiatici e in Australia è la scoperta di un nuovo virus mortale in Siberia. Il virus che è stato congelato per così tanto tempo in Siberia verrà l’attenzione dei ricercatori a causa di un effetto di allerta globale. Altre previsioni sono che il 2022 sarà un anno in cui la realtà virtuale prenderà il sopravvento e un asteroide sarà inviato sulla terra dagli alieni. 

Il 2022 sarà un anno pieno di disastri. Le sue parole, che destano preoccupazione, si riferiscono a un nuovo virus. Gli esperti ipotizzano un rimando a un ceppo del Covid19. Non finisce qui, perché Baba Vanga ha parlato anche di una seconda profezia. Questa riguarderebbe “molte tragedie naturali”. Probabilmente il nesso è con i fenomeni a cui stiamo assistendo dovuti ai cambiamenti climatici. La veggente aggiunge inoltre che “Molti esseri viventi saranno distrutti. Non solo, i sopravvissuti moriranno per una grave malattia”.

Un’altra profezia della donna riguarda il Presidente degli USA che avrebbe posticipato Barack Obama. Ad oggi sappiamo che il ruolo viene assunto da Donald Trump. In merito a Trump, la veggente aveva dichiarato che lui sarebbe stato il motivo di una tumultuosa battaglia tra Nord e Sud delle Americhe. Per quanto riguarda le guerre, Baba avrebbe anche predetto che ci sarebbe stata una Terza Guerra Mondiale, e che la miccia sarebbe stata la Primavera araba del 2010.

La veggente bulgara aveva anche annunciato cambiamenti politici, non tutti però realizzati. “Le persone saranno divise dalla loro fede. Stiamo assistendo a eventi che cambieranno il destino dell’umanità. Donald Trump soffrirà di una misteriosa malattia che lo lascerà sordo e causerà traumi cerebrali”. Anche Putin all’epoca fu al centro di una profezia. “Qualcuno in Russia proverà ad assassinare Vladimir Putin. Gli estremisti islamici useranno un arsenale di armi chimiche contro gli europei”. Nel 1979 Baba Vanga parlando con il giornalista Valentin Sidorov avrebbe detto: “Tutto si scioglierà come ghiaccio, solo uno rimarrà intatto: la gloria di Vladimir, la gloria della Russia”. Che stesse facendo riferimento, già allora, all’ascesa di Vladimir Putin?