• Sab. Set 24th, 2022

Caso Loris Stival: Emerge Un Nuovo Dettaglio!

Il caso del piccolo Loris Stival è ancora sulla bocca di tutti. A distanza di anni, il padre David Stival, ha raccontato alcuni aneddoti su Veronica Panarello, che hanno davvero dell’incredibile!

 

L’omicidio di Loris Stival

Come spesso accade, le notizie di cronaca nera non si fanno mai attendere troppo e spesso sconvolgono chi si trova a viverle e ad ascoltarle. Il 29 novembre 2014 un piccolo bambino di soli 8 anni è stato ucciso dalla persona che avrebbe dovuto proteggerlo più di chiunque altro, ovvero la madre.

Stiamo parlando dell’omicidio di Loris Stival, il cui corpo è stato ritrovato a Santa Croce Camerina. Il piccolo, a detta della madre, si era allontanato da casa ed è per questo che la stessa aveva sporto denuncia in merito alla sua scomparsa.

Fin da subito è stato però molto chiaro come la versione di Veronica Panarello non coincidesse con la realtà, motivo per cui la donna è stata iscritta nel registro degli indagati. Le prove hanno etichettato lei come colpevole, anche se questa ha tentato di negare tutto più volte prima di ammettere quanto realmente accaduto.

La rivelazione di David Stival

Veronica Panarello è quindi stata accusata di omicidio e la Cassazione ha deciso di condannarla a trent’anni di carcere. Sembra che la donna abbia fatto tutta da sola, uccidendo il bambino e poi abbandonando il suo corpo in un canale della sua città.

Il bambino è stato cercato a lungo dalle autorità, mentre la Panarello ha inventato una storiella secondo la quale lei si sarebbe recata a scuola per prelevare il bambino, quando si è poi accorta che lo stesso non era mai giunto presso l’istituto scolastico.

La cosa che ha fatto gelare il sangue nelle vene agli inquirenti e al marito della donna consiste nel fatto che, durante le ricerche, i suoi pensieri fossero incentrati su altro.

Mentre tutti cercavano il piccolo Loris, Veronica si preoccupava delle vacanze poiché voleva allontanarsi da casa. La donna infatti, continuava a chiedere a David di partire e lasciare la città, cosa molto strana per una madre che non riesce più a trovare suo figlio.

L’uomo è rimasto a dir poco scioccato dalle parole della moglie e il tutto è stato esacerbato dal fatto che lui non si trovasse in zona, in quanto fuori per lavoro.

Quando David chiedeva a Veronica se ci fossero stati aggiornamenti sulla scomparsa del figlio, lei si limitava a dire che le ricerche continuavano senza sosta, ma non sembrava per nulla preoccupata per le sorti del bambino.

Un animo spietato e crudele quello di Veronica, che non si sa per quale motivo abbia deciso di strangolare il piccolo Loris, ponendo fine alla sua breve vita.

Secondo voi qual è il motivo per cui Veronica Panarello ha deciso di togliere la vita al suo bambino? Come può una madre arrivare a supporre tali pensieri quando le forze dell’ordine sono ancora alla  ricerca del figlio? A voi i commenti!