• Gio. Lug 25th, 2024

Arisa Sotto Attacco: Ecco Cosa Ha Detto Di Giorgia Meloni!

Dopo le parole sulla Meloni, Arisa è stata attaccata dalla comunità lgbtq+. Travolta dalle polemiche per la sua dichiarazione, rinuncia al Gay Pride di Roma e Milano.

 

Arisa attaccata dopo le parole sulla Meloni

Durante l’intervista a La confessione condotta da Peter Gomez sul Nove, Arisa ha espresso un suo parere. A lei piace Giorgia Meloni perché si comporta come una mamma severa e spaventata.

Questa dichiarazione ha scatenato polemiche dalla comunità lgbtq+.

Tra i vari commenti, è arrivata anche la critica di Vladimir Luxuria che ha replicato alle sue parole. Secondo Luxuria una madre può essere dolce o severa, ma deve esserlo con tutti i figli. Non deve fare distinzioni soprattutto con figli diversi trattandoli come brutti anatroccoli. Quella non è una madre severa ma ingiusta.

Travolta dalle polemiche, Arisa ha deciso di non partecipare al Gay Pride di Roma del 10 giugno e di Milano che avrà luogo il 24 giugno.

Arisa rinuncia al Gay Pride

La cantante ha postato un messaggio ai suoi follower, dopo essere stata travolta dalle polemiche da parte della comunità lgbtq+.

In un post si è scusata ma, dopo aver ricevuto insulti pesanti e indecifrabili, è stato consigliato al suo manager dagli organizzatori dell’evento di non presentarsi al Pride di Milano. Alcuni membri della comunità lgbtq+ potrebbero metterla in imbarazzo ed è meglio evitare. Rinuncerà anche al Pride di Roma.

Arisa avrebbe partecipato volentieri all’evento. E’ stata madrina del Gay Pride a Napoli nel 2021 e Padova nel 2022.

Ha concluso il messaggio sui social dicendo che la diversità è fatta di opinioni, esperienze, modi di vedere la vita. Che la diversità è ricchezza lo insegna proprio la comunità lgbtq+ e non bisogna condannare le persone che non la pensano come loro. Chi gioca la carta dell’amore vince sempre.

Alla rinuncia di Arisa sempre Luxuria ha risposto così. E’ una sua scelta, nessuno le impedisce di venire al Pride. Anche Luxuria è stata insultata sui social da parte di certi fan di Arisa, ma andrà lo stesso al suo prossimo concerto. In Italia esiste la libertà di espressione ma anche quella di commentare le opinioni degli altri. Luxuria conosce Asia, le vuole bene e dopo il suo commento si sono messaggiate come sempre.

Che ne pensate della rinuncia di Arisa? A voi i commenti!