• Mar. Set 27th, 2022

Codice Della Strada: Guai Se Ti Beccano Così!

Il Codice Della Strada non ammette ignoranza. Proprio per questo chi guida, dovrebbe rispettare determinate normative, pena, multe salatissime. Onde evitare dispiacevoli sorprese, è bene informarsi su ciò che potrebbe accadere!

 

Il pericolo di guidare in ciabatte

Quando le temperature sono molto alte è davvero estremamente difficile indossare vestiti pesanti e scarpe chiuse. Anche se il problema è facilmente risolvibile, esistono delle situazioni in cui portare le ciabatte non è proprio consentito.

Ovviamente ci riferiamo al momento della guida in quanto, negli anni, moltissime persone sono state condannate poiché beccate a guidare la propria vettura in ciabatte o in infradito.

La Legge ha sempre combattuto questo tipo di comportamento anche se, dal 1993 non esiste più una legge che vieta l’utilizzo di determinate calzature per la guida. Nonostante questo, nel caso in cui si verificasse un incidente, chi viene colto alla guida con le ciabatte potrebbe incorrere in alcune problematiche di non poco conto.

Questo perché, molto spesso, è proprio la ciabatta a causare l’incidente, in quanto questa non rimane incollata al piede e fa perdere al guidatore la giusta sensibilità.

Cosa succede se si viene beccati a guidare con le ciabatte?

Per molti guidare in ciabatte è una cosa assolutamente normale ma, per il Codice Stradale, è invece un’abitudine che va stroncata sul nascere.

In caso di incidente infatti, l’assicurazione potrebbe non offrire i dovuti i pagamenti, poiché esistono alcuni articoli del Codice della Strada che vietano le prestazioni di guida in ciabatte. Tutto questo peggiora nel caso in cui altri individui coinvolti riportassero problemi di salute piuttosto seri, con una prognosi di più di 30 giorni.

Per non parlare poi delle sanzioni economiche che le forze dell’ordine potrebbero attuare nei confronti di chi viene trovato a guidare in ciabatte.

Si consiglia, quindi, di avere sempre un paio di scarpe di ricambio da poter utilizzare al momento della guida, in modo poi da potersi mettere le ciabatte una volta giunti a destinazione.

Anche se molte persone non condividono questa scelta, guidare in ciabatte è pericoloso, soprattutto nel caso in cui si voglia effettuare un viaggio molto lungo. Per non parlare poi dei pericoli legati alla guida in ciabatte dopo il mare o la piscina.

In questo caso infatti, il piede potrebbe non essere perfettamente asciutto e la ciabatta, trattenendo l’umidità, potrebbe favorire lo scivolamento del piede sul pedale del freno o dell’acceleratore.

Da ricordare inoltre, che le infradito si possono rompere con estrema facilità e che anche la sabbia può dar fastidio al piede, causando grandi difficoltà nelle manovre di guida.

Avete mai provato a guidare la vostra auto in ciabatte? Eravate a conoscenza di come questo comportamento possa essere condannato dal Codice della Strada? A voi i commenti!