• Mer. Nov 30th, 2022

Tensioni In Parlamento: Berlusconi Offende La Russa!

Alta tensione in queste ore al Parlamento. I protagonisti di questa triste vicenda, sono stati Silvio Berlusconi ed Ignazio La Russa. Il video in poche ore è diventato virale!

 

Tensione in Parlamento: scontro fra Berlusconi e La Russa

Poche ore fa i membri del Parlamento di Camera e Senato si sono insediati, pronti per fare il loro lavoro e cercare di risollevare le sorti dell’Italia duramente colpita dalla crisi.

Pare però che alcuni momenti di tensione si siano verificati durante la nomina del Presidente del Senato. I protagonisti di questa triste pagina politica sarebbero Silvio Berlusconi e Ignazio La Russa, che è stato individuato come prossimo Presidente del Senato.

Forza Italia non ha voluto esprimere il proprio parere per quanto riguarda la nomina del Presidente del Senato o, almeno, ha deciso di non fare nomi in prima chiamata.

Questo perché Berlusconi non approverebbe le trattative relative alla nomina dei nuovi Ministeri. Il politico ha quindi chiesto di poter esprimere la propria opinione nella seconda chiamata, ma solamente Maria Elisabetta Casellati ha approvato questa richiesta.

Silvio Berlusconi e lo scontro con Ignazio La Russa

Il culmine della tensione è stato raggiunto quando Silvio Berlusconi e Ignazio la Russa si sono interfacciatati prima dell’inizio dei vari scrutini.

Le telecamere hanno infatti ripreso una scena dove i due uomini hanno avuto da dire. Il Cavaliere sembrava abbastanza indisposto, tanto da regalare un sonoro “vaffa” a La Russa, che ha poi deciso di allontanarsi per evitare di peggiorare la situazione.

Nel giro di pochi minuti questa clip è diventata virale sulla maggior parte dei social, mostrando come la situazione al Governo sia critica ancora prima di iniziare a risollevare le sorti dell’Italia.

Ignazio la Russa, nuovo Presidente del Senato

Alla fine ad avere la meglio dopo le varie votazioni è stato proprio Ignazio la Russa, che ha ottenuto la maggior parte dei voti quando lo scrutinio era ancora aperto.

L’uomo, appartenente alla fazione di Fratelli d’Italia è riuscito a strappare ai suoi compagni 116 voti, ottenendo quindi la possibilità di ricoprire questo incarico. Tutti si sono complimentati con il nuovo Presidente, Giorgia Meloni compresa, la quale ha un’ottima stima del suo collega.

Secondo la donna infatti, Ignazio La Russa ha sempre messo dinanzi a tutti l’esigenza della sua Nazione e quindi lavorerà duramente per portare a termine tutti gli incarichi che gli verranno assegnati.

Sicuramente questa piccola scenetta è riuscita a trasmettere il malumore presente all’interno del Parlamento, ma si spera che le cose possano migliorare con il passare dei giorni. Fra poche ore altri dettagli verranno svelati e, forse, il Governo inizierà a lavorare per ridisegnare le sorti di un Paese che porta sulle spalle il grande fardello del passato.

Qual è la vostra opinione in merito alla discussione avvenuta fra Silvio Berlusconi e Ignazio La Russa? I due riusciranno a collimare i loro diverbi o sarà sempre scontro aperto? A voi i commenti!