• Gio. Ott 6th, 2022

Putin Si Libera Delle Voci Contrarie: Arresti Di Massa!

Da come si è potuto intuire, Putin non è uno che va tanto per il sottile. O si è con lui, oppure contro di lui. In queste ore il capo del Cremlino sta facendo arrestare tutte le voci a lui contrarie. Ecco gli innocenti caduti nella morsa!

 

Crisi in Russia: la vita diventa sempre più difficile

Vivere in Russia è diventato particolarmente difficile negli ultimi tempi, in quanto si ha paura persino ad estraniare la propria opinione.

Molti personaggi politici e famosi hanno deciso di concedersi una vacanza all’estero al fine di non dover pagar cara la propria opinione. Vladimir Putin ha infatti deciso di incarcerare chiunque non la pensi come lui, soprattutto in merito alla guerra in Ucraina e all’operazione militare speciale da lui stesso organizzata.

Se in un primo momento Putin aveva rivolto le sue attenzioni verso gli oppositori, ora è intento a punire anche coloro che decidono di non esporsi e rimanere in un regime di neutralità.

A quanto pare l’atteggiamento di Putin verso queste persone non aveva trovato grande adito nella prima fase della guerra, mentre ora i suoi pensieri verso gli stessi sarebbero cambiati.

Perché Putin ha deciso di prendersela con chiunque non la pensi come lui?

Nelle ultime ore la tensione è sicuramente aumentata al Cremlino, dove Putin sembra essere sempre più convinto a mantenere il piede di guerra.

Vittime della sua ira gli economisti liberali, i moderati e quelli che vengono definiti patrioti. Molte personalità importanti che non hanno espresso totale solidarietà nei confronti di Putin rischiano di perdere il loro incarico per via delle proprie opinioni.

Lo stesso destino toccherà a membri di spicco molto importanti per la politica e l’economia russa, la cui colpa è quella di non seguire le direttive del proprio premier.

Molte persone pensano che il comportamento di Putin sia legato al peggioramento delle sue condizioni di salute. Le voci di corridoio riportano infatti, che il Presidente della Russia sia gravemente malato , toccato da una forma di cancro aggressiva e terminale che gli lascerebbe veramente poco da vivere.

Per altri invece, il Premier russo sarebbe già morto, ed è proprio per questo motivo che, da un po’ di tempo a questa parte, non è più possibile vederlo comparire sulle scene.

Cosa fanno le persone che non vogliono modificare il proprio pensiero per piacere a Putin?

Il regime instaurato da Vladimir Putin in Russia può essere definito come una vera e propria dittatura. Questa si manifesta quando un’unica persona cerca di accaparrarsi tutto il potere e far sì che gli altri non abbiano più libertà di pensiero e di espressione.

Per evitare ulteriori conseguenze, molte personalità di spicco hanno deciso di abbandonare la Russia e trasferirsi altrove, facendo appello alla volontà di trascorrere un periodo di vacanza.

Molti individui hanno quindi dovuto abbandonare la loro vita e le loro case solo perché in possesso di un’opinione del tutto diversa da quella espressa dal loro rappresentante.

Secondo voi il regime di Putin si fa sempre più stretto poiché la sua malattia peggiora di giorno in giorno o perché le sue manie di protagonismo non accettano compromessi? A voi i commenti!