• Dom. Mar 26th, 2023

La dichiarazione dei redditi appena diffusa dell’attuale Presidente del Consiglio sorprende tutti. I dati resi pubblici del 730 relativi ai redditi 2021 sono lontani da quanto ci si potrebbe aspettare. Quanto guadagna Giorgia Meloni?

 

Tra le varie voci della dichiarazione dei redditi, l’importo che in particolare lascia a bocca aperta è il suo stipendio. La cifra dichiarata al Fisco dalla premier è davvero incredibile.

Quanto guadagna Giorgia Meloni in veste di premier?

Nei giorni scorsi, sul sito web del Governo sono stati resi pubblici i redditi dei parlamentari. Tra questi, anche i dati relativi alla dichiarazione dei redditi di Giorgia Meloni trasmessi nel 2022 all’Agenzia delle Entrate, relativi al 2021. La prima donna alla guida del Governo italiano, apprezzata anche all’estero, non percepisce uno stipendio da premier.

Il 730 della leader di Fratelli d’Italia è piuttosto modesto: Giorgia Meloni ha dichiarato poco più di 150mila euro, precisamente un imponibile di 151.915 euro per un reddito complessivo di 160.706 euro.

Altri redditi della premier Giorgia Meloni

Un dettaglio sorprende più di altri: nel calcolo complessivo, non risulta nessuno stipendio per la carica di Presidente del Consiglio all’interno del 730 di Giorgia Meloni. E’ stata nominata il 21/10/2022: la leader di Fratelli d’Italia ha dichiarato di non percepire nessun compenso per la carica di premier.

Questo dato sorprende coloro che non conoscono l’art. 3 del DL n. 54 – 21 maggio 2013. Il decreto legge vieta l’accumulo di compensi con l’indennità che spetta ai parlamentari. La dichiarazione di rinuncia è datata 20 gennaio: in pratica, la Meloni ha rinunciato allo stipendio in veste di Presidente del Consiglio. Il reddito percepito è quello da semplice deputata.

Un solo fabbricato nella situazione patrimoniale di Giorgia Meloni

Nella situazione patrimoniale di Giorgia Meloni, in base ai dati del suo 730 appena diffusi, risulta una sola casa di proprietà segnalata come abitazione. Si tratta dell’appartamento a Roma che condivide con la figlia Ginevra ed il suo attuale compagno Andrea Giambruno.

Oltre a questo fabbricato, nella denuncia dei redditi non risultano altri beni immobili e neanche titoli azionari, obbligazioni o partecipazioni societarie. A quanto pare, non è stata compilata la casella riguardante lo stato civile.

I parlamentari italiani più ricchi: ecco i nomi

La tentazione di mettere a confronto redditi e patrimoni dei vari parlamentari è irresistibile. Secondo le disposizioni di legge, sulle pagine di ogni deputato è stata diffusa la documentazione reddituale e patrimoniale. Tanto basta per scoprire facilmente chi sono i parlamentari italiani più ricchi.

Spuntano due nomi: Enrico Letta, segretario uscente, con 368.863 euro e Roberto Speranza con 101.000 euro e 5 fabbricati di proprietà tra Roma e Potenza.

L’ex premier Giuseppe Conte ha dichiarato 34.095 euro ed è proprietario di una Jaguar del 1996. Elly Schlein, candidata alla successione, ha dichiarato 88.000 euro.

Aboubakar Soumahoro, ex esponente di Si che, a seguito dello scandalo delle coop è passato al Gruppo Misto, ha il reddito più basso: 9.150 euro.

Che ne pensate della scelta di Giorgia Meloni di percepire un reddito da semplice deputata? A voi i commenti.