• Mer. Nov 30th, 2022

Supermercati Conad: Il Grido Di Allarme!

Che cosa sta accadendo alle catene alimentari Conad? L’assessore delegato del famoso supermercato, ha lanciato in una recente intervista, un allarme abbastanza significativo. Cosa sta accadendo!

 

Conad lancia l’allarme: ecco che cosa sta succedendo

L’assessore delegato del supermercato Conad, Francesco Pugliese, ha deciso di partecipare alla trasmissione DiMartedì condotta da Giovanni Floris su La7.

Tutto questo al fine di informare gli italiani sulla triste realtà che anche i supermercati stanno vivendo in questo periodo. L’uomo ha dichiarato come l’inflazione sia velocemente passata dall’1.9 al 15%. Secondo i pronostici inoltre, questa aumenterà ancora, facendo sì che i consumatori preferiscano fare la spesa nei discount in quanto i prezzi di questa realtà sono sicuramente inferiori rispetto ai supermercati.

Si è poi parlato di come l’italiano medio dovrà sostenere dei costi ingenti per quanto riguarda il pagamento delle bollette. Per alcuni la situazione potrebbe essere così drammatica da scegliere se pagare l’importo del gas oppure fare la spesa.

Questo perché, purtroppo, la maggior parte delle persone ha uno stipendio che non supera i 1.500 € al mese ed è praticamente impensabile pensare di pagare ogni spesa senza avere delle ripercussioni.

Perché la gente preferisce andare al discount?

Durante l’intervento in trasmissione, si è anche parlato della sostanziale differenza fra i discount e i supermercati.

In entrambi i casi le strutture si occupano di offrire al pubblico generi alimentari e prodotti utili alla vita di tutti giorni anche se, in realtà, una piccola differenza esiste.

Nel caso del discount vengono proposti generi alimentari molto buoni ma che, solitamente, vengono realizzati dalle cosiddette sottomarche. Queste non sono note come i brand più importanti, ma riescono a fornire un ottimo rapporto qualità-prezzo, facendo risparmiare molto denaro.

I supermercati invece, tendono a sponsorizzare i prodotti più famosi che, nella maggior parte dei casi, vengono confezionati da grandi brand italiani.

Non tutti sanno però che anche le sottomarche vengono realizzate presso gli stabilimenti più importanti d’Italia e che quindi si tratta sempre e solo di una questione di prezzo.

Sono davvero moltissimi gli italiani che ogni giorno scelgono il discount rispetto al supermercato, in quanto si tratta di una scelta conveniente che negli anni è migliorata tantissimo. Se in un primo momento i prodotti offerti in questo luogo erano di qualità inferiore, lo stesso non si può dire in questo periodo storico.

Sempre più discount infatti, hanno cominciato ad accogliere i prodotti di brand molto famosi ma, anche in questo caso, sono offerti ad un prezzo leggermente inferiore rispetto alla media.

La situazione è comunque molto drammatica, in quanto tutti i supermercati principali rischiano di vedere precipitare le proprie vendite a causa dell’aumento dei prezzi.

E voi, dove preferite fare la spesa? Siete soliti recarvi presso il supermercato oppure vi trovate bene al discount? A voi i commenti!