• Sab. Set 24th, 2022

Occhiali Appannati con la Mascherina? Ecco La Soluzione!

Come risolvere la problematica degli occhiali che si appannano con la mascherina, in particolar modo con le mascherine FFP2, divenute obbligatorie in diversi ambiti.  Ecco tutti gli accorgimenti infallibili!

Tutti coloro che indossano gli occhiali conoscono molto bene questa tipologia di problematica. Difatti quando s’indossa la mascherina FFP2, automaticamente iniziano ad appannarsi le lenti. Si tratta sicuramente di un problema molto seccante, considerando che spesso si è costretti a togliersi gli occhiali perché la visuale è pari a zero.

Riuscire a trovare dei rimedi efficaci è fondamentale, visto che tale difficoltà può risultare anche molto rischiosa. Pensate a una persona che sta guidando e, a un certo punto, riesce a vedere di fronte a sé solo in modo parziale. Ovviamente ciò potrebbe risultare assai pericoloso per la propria incolumità, ma pure per quella altrui. Quindi successivamente avrete modo di poter sapere diversi consigli validi, per risolvere finalmente tale problema.

La scelta della mascherina giusta

Generalmente le mascherine che si trovano in commercio dispongono di misure standard. Però è importante sottolineare che ci sono alcuni marchi che propongono dei modelli di dispositivi sanitari con misure differenti, proprio per potersi adeguare nel modo migliore al viso di chi l’indossa.

Tenete presente che nel momento in cui la mascherina non aderisce bene al volto, questo consente all’aria calda proveniente dal nostro naso di risalire verso le lenti, andando così ad appannarli. Non siete riusciti a trovare delle mascherine personalizzate? In tal caso potreste rimediare andando a cambiare gli elastici, oppure optando per un apposito accessorio di gomma elastica. Quest’ultimo infatti si può stringerlo dietro la nuca, per ottenere la misura giusta per voi.

La pulizia degli occhiali coi prodotti giusti

Lo studio svolto vari anni fa ha constatato l’efficacia di alcuni prodotti casalinghi, per quanto riguarda il fatto di riuscire a limitare l’appannamento delle lenti. Difatti articoli specifici come per esempio lo shampoo, il detersivo per lavare i piatti e il dopobarba creano una sorta di strato protettivo sugli occhiali. In questa maniera impediscono la formazione della condensa sulle lenti. Non dovrete fare altro che pulirle con acqua tiepida unita a uno di questi prodotti. Poi dovrete farle asciugare all’aria, per poter così usufruire di questo beneficio.

Si sconsiglia l’uso del dentifricio poiché è una sostanza altamente aggressiva. Difatti potrebbe rovinarvi o graffiarvi le lenti. Inoltre è meglio evitare gli spray anti-nebbia, perché internamente hanno degli elementi chimici che risultano essere nocivi per la nostra salute.

Sigillare bene la mascherina

In ambito commerciale ci sono svariati metodi meccanici che consentono di sigillare il lato superiore della mascherina FFP2. Questi rimedi bloccano il passaggio dell’aria calda che proviene dal nostro respiro, così da evitare efficientemente di far appannare gli occhiali.

Pertanto si consiglia di acquistare questo genere di prodotto, costituito ad esempio da clip per le mascherine con effetto anti-appannamento. Alternativamente si può propendere per un’altra soluzione, ovvero dei cuscinetti nasali adesivi. Questi ultimi sono utilissimi in quanto fanno aderire alla perfezione la mascherina al vostro viso. Infine, si può sigillare la mascherina FFP2 al proprio naso, tramite un pezzo di nastro adesivo.

Cosa ne pensate di questi rimedi anti appannamento per la mascherina? Ne conoscete altri? Fateceli sapere nei commenti!