• Ven. Mag 24th, 2024

Tragedia Per Un Bimbo: Lo Zio Ha Fatto Di Tutto Per Salvarlo!

Di recente è accaduta una tragedia ad un bimbo. Infatti, lo zio ha fatto veramente di tutto per poterlo salvare, ma i suoi sforzi sono stati vani. Ecco che cosa è successo!

 

Un tragico incidente ha scosso la comunità di Eboli, dove un bambino di appena 13 mesi, Francesco Pio D’Amaro, è stato fatalmente attaccato da due pitbull mentre era in braccio allo zio, nella loro casa in località Campolongo. I cani, appartenenti a un’amica di famiglia, sono sfuggiti al controllo e sono entrati nel cortile privato della famiglia, attaccando il bambino e gli adulti presenti.

Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi, le ferite riportate dal piccolo Francesco sono state fatali. La madre del bambino, intervenuta nel tentativo di salvare il figlio, è stata anch’essa aggredita e, sebbene non sia in pericolo di vita, ha subito ferite ed è attualmente in uno stato di grave shock. Anche lo zio ha riportato ferite alle mani durante il disperato tentativo di difendere il nipote.

Le autorità hanno avviato un’inchiesta per chiarire la dinamica degli eventi e le eventuali responsabilità. I carabinieri di Eboli, sotto la guida del capitano Greta Gentili, stanno indagando l’accaduto. I due cani coinvolti nell’attacco sono stati rimossi dalla proprietà e trasferiti in un canile.

Il sindaco di Eboli, Mario Conte, visibilmente addolorato, ha descritto l’attacco come “feroce” e improvviso, avvenuto all’esterno dell’abitazione su un patio. Ha espresso la sua incomprensione per l’aggressione, sottolineando che il cane era conosciuto nella zona e non aveva mai mostrato comportamenti simili in passato.

La reazione del Codacons non si è fatta attendere, con una richiesta di misure più severe per la gestione di cani potenzialmente pericolosi. L’associazione ha sottolineato la necessità di un patentino obbligatorio per i proprietari di razze riconosciute come pericolose, come i pitbull, citando le caratteristiche fisiche di questi animali che possono portare a ferite letali.

Cosa ne pensate? A voi i commenti!