• Sab. Ott 1st, 2022

Il Caso Denise Pipitone Diventa Un Film: La Decisione Di Piera Maggio!

Sono passati troppi anni ed ancora oggi, non si sa nulla della piccola Denise Pipitone. In tutto questo tempo, la madre, Piera Maggio non ha mai smesso di cercare sua figlia. Ecco cosa ha intenzione di fare per smuovere le coscienze altrui!

Il giallo della piccola di Mazara del Vallo, Denise Pipitone è una storia triste che tutti noi abbiamo vissuto, non solo in quei giorni concitati del lontano settembre del 2004 ma anche negli anni successivi, quando indagati si sono susseguiti, possibili colpevoli arrestati e continui depistaggi hanno allontanato sempre più la speranza di ritrovarla.

La mamma di Denise, Piera Maggio non si è mai arresa, ha sempre cercato di scovare la verità lottando, affinché il caso non venisse archiviato per mancanza di prove. In questi anni si è sempre fatta sentire e attraverso programmi di  spicco, ha dato voce alla sua sofferenza rilasciando interviste e mantenendo puntati i riflettori su quel maledetto giorno.

Troppe cose non coincidono e le indagini iniziali secondo la signora Piera non sono state eseguite per come dovevano essere svolte.

La donna nonostante tutti questi anni non ha perso le speranze ed è pronta a reinventarsi per cercare sua figlia ancora una volta, ed è proprio in virtù di questo che ha pensato bene di far rivivere sua figlia Denise attraverso ciò che le è capitato. Secondo lei, ripercorrere la tragedia anche se dolorosa potrà essere d’aiuto nel ritrovarla ancora una volta. Proprio per questo ha deciso di mettere su pellicola la storia di Denise e sapete come?

Ha pensato bene di creare un documentario. La Docuserie racconterà attraverso immagini inedite tutta la storia di Denise, dai processi iniziali alle false piste che in questi anni si sono susseguite e che non hanno mai portato la piccola a riabbracciare sua madre.

La Palomar Doc ha creduto in questa serie e l’ha voluta produrre. La storia è stata scritta dal regista Vittorio Moroni insieme a Simona Dolce che attraverso un lavoro meticoloso e molto dettagliato hanno compiuto una ricerca approfondita là negli archivi dove purtroppo ora questa storia è riposta.

Il regista Vittorio Moroni ha voluto analizzare attraverso questo documentario la parte più intima dei protagonisti. I conflitti interiori che hanno scosso gli interessati in questa assurda vicenda. Dettagli inediti saranno presenti come ad esempio l’intervento di Kevin che per la prima volta parlerà della sua sorellina scomparsa.

La serie sarà composta da 4 puntate e andrà in onda per la prima volta a partire dal 12 Marzo alle 21.15 sul canale nove.

Credete che Piera Maggio, riuscirà mai ad avere un lieto fine?

A voi i commenti!