• Mer. Lug 24th, 2024

Gravissimo Incidente In Mare: Purtroppo Non Ce L’Ha Fatta!

Un tragico incidente è accaduto in mare e la comunità è in lutto: nessuno dovrebbe morire così. Ecco che cosa è successo!

 

Un tragico incidente marittimo ha colpito la Sardegna, con un gommone che si è schiantato sugli scogli causando la morte di un giovane ufficiale di marina. L’Ansa ha riportato la notizia, specificando che l’incidente è avvenuto nelle prime ore del 14 giugno, intorno alle 4 del mattino. Secondo una ricostruzione della Guardia Costiera, il giovane ufficiale aveva deciso di fare un giro in gommone con la sua compagna. La coppia era partita dal porto dell’arcipelago de La Maddalena e, pochi minuti dopo, si è verificata la tragedia.

Il gommone è andato a sbattere contro gli scogli affioranti tra l’Isola Madre e l’Isola di Santo Stefano, una zona nota per essere pericolosa. Nonostante l’esperienza del giovane ufficiale, le cause dell’incidente restano da accertare. Si presume che il ragazzo sia stato sbalzato fuori dal gommone, battendo la testa sugli scogli e perdendo i sensi. Il forte impatto avrebbe causato la sua perdita di coscienza e successivamente l’annegamento. Un passante, allertato dal rumore dell’impatto, ha chiamato la Guardia Costiera che è intervenuta rapidamente sul luogo dell’incidente. La ragazza, rimasta illesa ma in stato di choc, è stata trovata a bordo del gommone.

La compagna della vittima ha informato i militari della Capitaneria che il suo ragazzo era stato sbalzato in acqua. Sono quindi iniziate le ricerche del disperso, che hanno portato al ritrovamento del corpo dopo circa un’ora. Il giovane ufficiale deceduto si chiamava Pietro Stipa, aveva 26 anni ed era originario dell’Argentario, in Toscana. Pietro apparteneva al Nucleo Sdai (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) con base sull’isola.

La tragedia ha scosso profondamente la comunità locale e il personale della marina. Le indagini continuano per determinare le esatte circostanze dell’incidente e prevenire futuri eventi simili.

Cosa ne pensate? A voi i commenti!