• Dom. Set 25th, 2022

Super Green Pass e Mascherine: Ecco Cosa Cambierà a Breve!

Con la primavera alle porte e l’inizio della bella stagione la domanda principale che ci si pone è se potremo riappropriarci di un po’ di libertà, senza più nessun tipo di restrizione. Cosa aspettarsi dopo il 1 Aprile? Facciamo chiarezza!

 

Questi due anni di pandemia sono stati lunghi e pesanti. Ci ha sorpreso e lasciato sbigottiti aver pensato e ricordato alla nostra quotidiana routine come ad un utopia. Il blocco forzato nelle nostre abitazioni per mesi ha lasciato un segno indelebile nelle menti di ciascuno di noi.

L’arrivo del vaccino si credeva ponesse fine a tutto questo ed invece così non è stato. Le varianti del Covid19 che si sono susseguite e le infinite discussioni e dibattiti alle quali abbiamo assistito per mesi, poste in essere da virologi e persone dubbiose nel farsi o meno il vaccino, hanno dato seguito non solo alle preoccupazioni ma anche alle restrizioni imposte dallo Stato.

Ma qualcosa di nuovo e positivo sembra bussare alle porte degli Italiani, che sia possibile finalmente vedere la luce in fondo alla tunnel? che la fine delle restrizioni o quanto meno un allentamento sia possibile stando ai nuovi dati registrati?

L’andamento del virus in Italia, stando alle fonti ufficiali, sarebbe in netto miglioramento. I casi registrati di positività stanno calando di giorno in giorno e con loro anche i casi di di ricovero che risultano essere in netto miglioramento. Tutto questo è stato possibile grazie alla campagna vaccinale messa in atto dallo Stato, infatti l’85,6% della popolazione ha completato il ciclo primario di vaccinazione mentre il 63,4% della popolazione ha ricevuto la dose booster del terzo richiamo. Con dati alla mano così positivi le regioni stanno premendo per poter allentare le restrizioni. Il rischio epidemiologico del Paese è rientrato nella fascia bianca in tutto il territorio.

Il 31 Marzo scadrà lo stato di emergenza relativo al Covid19 e i Presidenti di ogni singola regione chiedono all’unanimità, l’abolizione del Super green pass e dell’uso della mascherina all’aperto. Il governo Draghi ancora non si è espresso a riguardo, ma i delegati di tutte le regioni sono d’accordo nell’avviarsi verso un percorso di normalizzazione, dove l’obiettivo principale deve essere una progressione costante e decisa verso il ritorno alla normalità. Le richieste sono esplicite: stop all’obbligo delle mascherine al chiuso, stop al green pass all’aperto, meno restrizioni nell’uso dei mezzi di trasporto e la cancellazione del sistema a colori nelle varie regioni.

Cosa possiamo attenderci dopo il 1 Aprile? Riusciremo ad abbracciare di nuovo la vita così com’eravamo abituati un po’ di tempo fa?

Il Presidente del Consiglio come anche il Sottosegretario alla salute hanno espresso nei confronti di queste richieste parere favorevole. Dal 1 Aprile hanno già chiaro le mosse da applicare per poter dare un chiaro e forte segnale di ripresa. Già sembrano ufficiali alcune norme che entreranno in vigore proprio a partire da quella data: eliminare le zone a colore, eliminare il super green pass per poter accedere a mostre, fiere spettacoli e soprattutto eliminare la quarantena da contatto nelle scuole e l’obbligo della mascherina FFP2 in classe.

La fine sembra vicina e i buoni propositi ci sono tutti, basta solo attendere ancora un po’.

Voi cosa pensate? Ci lasceremo una volta e per tutte questo periodo alle spalle? A voi i commenti!