• Gio. Ott 6th, 2022

Invasione Di Insetti In Italia: Ecco Dove!

Nuovo dramma per gli italiani. L’enorme caldo di questa stagione, ha condotto con sè un’invasione di insetti che andrà a minacciare la serenità degli abitanti, di una regione in particolare!

 

Nuovo allarme in Lombardia: temperature record e invasioni di insetti alle porte

Come se la situazione non fosse già di per sé molto difficile da gestire, le prossime ore in Lombardia potrebbero tingersi di una nota drammatica.

Gli esperti hanno previsto una nuova ondata di caldo anomalo, causata dall’anti-ciclone Caronte. A quanto pare non sarà solo questa la minaccia a toccare Milano. Insieme alle alte temperature sarà possibile assistere ad una grandissima invasione di insetti, molto preoccupante dal punto di vista agricolo.
I meteorologi hanno dichiarato che nelle prossime ore sarà possibile assistere ad un picco di temperature che supereranno i 40°C e che avranno il massimo esordio proprio nelle giornate della prossima settimana.

Le precipitazioni al momento rimangono ancora scarse: in alcuni casi saranno deboli e non faranno altro che far aumentare il livello dell’afa in tutta la Lombardia. Tutto questo continuerà ad avere delle forti ripercussioni soprattutto sul settore dell’agricoltura, in quanto la siccità ha colpito duramente la maggior parte delle coltivazioni.

Ovviamente le ripercussioni stanno colpendo anche il settore dell’allevamento, dove gli animali consumano meno cibo e di conseguenza producono meno latte e carne. Ogni tipo di animale fatica a tollerare il caldo ed è per questo che in molte stalle sono stati adottati dei sistemi che riescano a fronteggiare questa emergenza, come ad esempio doccette refrigeranti per le mucche.

Futura invasione di insetti prevista in Lombardia

Da qualche giorno a questa parte, i cittadini lombardi hanno notato un aumento sconsiderato di alcune specie di insetti, le quali potrebbero rivelarsi estremamente pericolose per le sorti dei campi e degli orti.

Fra queste primeggia la cimice asiatica, un insetto che da qualche anno si è molto diffuso in Italia ma che, a quanto pare, aumenterà ancora di più nei prossimi giorni. L’estate scorsa lo stesso fenomeno si è verificato in Sardegna, dove però a fare la loro comparsa sono state le cavallette, le quali hanno letteralmente devastato zone come Nuoro e Oristano.

Anche se l’emergenza più grave si verificherà in Lombardia, una situazione simile potrebbe toccare il Piemonte. A Torino si è infatti parlato di una grande invasione di quella che viene definita cimice dell’olmo, un parassita che va a colpire queste piante.

Purtroppo le temperature estive hanno fatto sì che molte specie di insetti stranieri arrivassero in Italia, godendo così del nuovo clima e della possibilità di infestare le colture italiane.

Le Regioni e il Governo stanno attuando delle misure per contrastare la diffusione di questi insetti che, oltre ad essere fastidiosi, potrebbero danneggiare ancor di più l’agricoltura, già messa a dura prova dalla siccità.

Siete spaventati per quanto sta accadendo in Italia o pensate che con l’abbassamento delle temperature la situazione rientrerà nella norma? A voi i commenti!