• Gio. Ott 6th, 2022

Covid, Impennata Di Positivi: E’ Emergenza In Estate!

Alcuni virologi italiani, attraverso i mezzi di informazione, hanno fatto sapere che vi è una strana impennata dei positivi colpiti dalla variante Covid. I numeri emersi, fanno paura tanto che si parla, di estate anomala!

 

La nuova variante Omicron fa paura: il virus potrebbe colpire durante l’estate

Le varianti non sono altro che forme del virus spesso più forti ed evolute rispetto al passato. Queste derivano dall’adattamento che il virus ha effettuato nel corso del tempo in quanto, spesso, riescono a sopravvivere più a lungo e a respingere con più intensità tutti gli effetti di un ipotetico vaccino.

A tal proposito, Fabrizio Pregliasco, virologo molto famoso e attivo presso l’università di Milano, ha dichiarato che una nuova ondata di Covid-19  sopraggiungere in estate.

Questa comunicazione ha a dir poco sconcertato le persone in quanto, fino a poco tempo fa, era proprio l’estate il periodo più sicuro dell’anno, in quanto i contagi calavano bruscamente. L’esperto ha inoltre dichiarato che esiste il rischio che si arrivino a superare i 100.000 casi al giorno, tutti i causati da sottovarianti più o meno pericolose, ma tutte altamente contagiose.

Il Governo chiamato a valutare l’obbligo delle mascherine sui mezzi pubblici

Proprio in queste ore sarebbe dovuto decadere l’obbligo di indossare le mascherine al chiuso e a bordo dei mezzi pubblici. A quanto pare però, le ultime vicissitudini stanno portando il Governo a prendere un’importante decisione, ovvero quella di prolungare l’utilizzo del dispositivo individuale fino a settembre.

Questo è quanto annunciato dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa. La decisione deriverebbe dal fatto che sui mezzi pubblici si sta a stretto contatto con gli altri, ed è quindi inevitabile non dar luogo ad assembramenti potenzialmente pericolosi. Sarebbe dunque molto utile attuare lo stesso tipo di procedimento già in corso presso ospedali ed rsa.

Al momento è stato aggiunto che in tutte le strutture al chiuso non verrà prorogato l’utilizzo della mascherina poiché, in questo caso, le distanze possono essere mantenute con più semplicità.

Qual è la situazione delle varianti Omicron in Italia e in Europa?

Secondo quanto comunicato dei virologi e dagli infettivologi del mondo, il Covid-19 non è stato in alcun modo debellato, ma continua ad esistere e a rappresentare una potenziale minaccia per tutti noi.

Siamo dunque ben lontani da quella che viene definita patologia endemica, in quanto le nuove varianti potrebbero presentarsi e rivelarsi molto più aggressive del virus originario.

È quindi doveroso non abbassare in alcun modo la guardia, utilizzare la mascherina nei luoghi a rischio ed evitare posti affollati in grado di causare assembramento. A quanto pare, quest’anno il Covid potrebbe sorprenderci addirittura in estate, ed è quindi preferibile agire al fine di limitare ogni fonte di contagio.

Secondo voi il Governo opterà per prorogare l’utilizzo delle mascherine sui mezzi pubblici fino a settembre oppure si continuerà sulla stessa lunghezza d’onda adottata fino a questo momento? A voi i commenti!