• Mer. Feb 21st, 2024

Falsi Vaccini a Madame E Camila Giorgi: Il Medico Ha Confermato!

Ricordate la storia dei falsi vaccini a Madame e Camila Giorgi per ottenere il green pass? Arrivano nuove conferme dalla dottoressa Daniela Grillone Tecioiu!

 

Durante l’incidente probatorio svoltosi nel Tribunale di Vicenza, la dottoressa Tecioiu ha discusso due ore e mezza rivelando novità sul caso delle false vaccinazioni alla cantante Francesca Calearo (in arte Madame) ed alla tennista Camila Giorgi.

Falsi vaccini a Madame e Camila Giorgio: nuove rivelazioni dal medico

Cosa avrà rivelato di tanto sconvolgente la dottoressa Tecioiu in due ore e mezza di discussione nel tribunale di Vicenza?

Lo scandalo dei falsi vaccini per ottenere il green pass con protagoniste Madame e Camila Giorgi ha fatto scalpore sui rotocalchi di tutta Italia.

Il pubblico ministero Gianni Pipeschi ha chiesto l’atto irripetibile per fissare tutto ciò che è emerso finora durante i vari interrogatori svolti nel corso degli ultimi mesi.

Il medico ha collaborato rispondendo alle domande del pm per chiarire vari aspetti dell’indagine condotta dalla Squadra Mobile berica. Cosa è spuntato fuori?

In ben due ore e mezza di confronto, la dottoressa, oltre a chiarire diversi aspetti dell’inchiesta, ha confermato le sue precedenti dichiarazioni sulle due principali indagate: la cantante vicentina Madame e la tennista marchigiana Camila Giorgi.

Nel complesso, gli indagati coinvolti nel caso dei falsi vaccini sono 24. Gli avvocati degli indagati, al momento, non hanno rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale, una volta usciti dall’aula.

Falsi vaccini per ottenere il green pass: Madame si sfoga sui social

Circa un mese fa, la cantante Madame ha pubblicato un post su Instagram rompendo il silenzio a seguito delle accuse dei green pass falsificati. Di colpo si è ritrovata al centro di una bufera mediatica e, così, ha voluto fare luce su tutta la vicenda che la riguarda.

Nel post, la cantante vicentina ha ammesso di non essersi mai sottoposta a nessun tipo di vaccino dalla sua nascita, non solo al vaccino anti-Covid. Con questa affermazione, praticamente ha ammesso di aver falsificato il green pass.

Madame ha anche ammesso di essere cresciuta all’interno di una famiglia che dubita dei medici e delle misure di medicina tradizionale orientandosi verso ricerche alternative. In vita sua, non ha mai fatto un solo vaccino di nessun tipo: fin da piccola, ha ricevuto cure mediche quasi sempre naturali. Dalle ricerche alternative è facile finire nel complottismo. I suoi genitori, nel periodo della pandemia, “ci sono cascati”.

Ritrovandosi indagata per falsi green pass, Madame ha deciso: si è sottoposta ad una serie di vaccinazioni e completerà i vaccini necessari per sé e per gli altri.

Che ne pensate? A voi i commenti!