• Sab. Set 24th, 2022

Gli Ucraini Al Sud: Tattiche Per Confondere I Russi!

La guerra tra Ucraina e Russia continua senza alcuna tregua. Gli ucraini si stanno difendendo come meglio possono, ma ultimamente stanno adottando strategie per confondere i russi!

 

Guerra Russia-Ucraina: un conflitto bellico che non accenna a fermarsi

Sono passati diversi mesi dallo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina e, ancora oggi, la situazione non sembra in alcun modo migliorare.

I soldati di entrambe le fazioni sono particolarmente provati, mentre i civili si ritrovano a pagare dei prezzi per i quali, la maggior parte delle volte, non sono responsabili. Gli uomini non sono più padroni della loro vita, in quanto si trovano in una situazione che non sanno gestire e che non fa altro che ledere quel briciolo di umanità ancora viva in loro.

Aumentano le strategie, così come le tecniche che si affinano sempre di più. Le armi e i soldati abbondano, la violenza non manca e giorno dopo giorno le caratteristiche di una società umana vengono a sradicarsi sotto il peso delle bombe.

Missili e aerei squarciano il cielo per poi atterrare e devastare interi edifici abitati. La terra continua a tremare e la gente non sa dove rifugiarsi per evitare di morire.

Questo è quanto sta accadendo in Ucraina, che ha celebrato la Giornata del Dolore al fine di ricordare tutte le vittime morte durante il conflitto bellico.

Le raccomandazioni dello Stato ucraino ai propri cittadini

Ormai è chiaro che la guerra tra Ucraina e Russia non cesserà di qui a breve, in quanto nessuna delle due Nazioni coinvolte sembra essere disposta ad eventuali compromessi.

Secondo quanto trapelato nelle ultime ore, la Russia potrebbe promuovere una nuova strategia molto invasiva al fine di danneggiare l’Ucraina e dare un punto di svolta alla guerra.

Proprio per questo motivo, il Premier della Nazione invasa ha rivolto un appello ai suoi cittadini, ribadendo la massima attenzione e invitandoli ad avere cura della propria vita.

Zelensky ha detto a tutti di evitare di frequentare luoghi affollati e di rimanere vicino alle uscite nel caso in cui la propria casa venisse bombardata. La situazione è gravemente compromessa, ed è molto difficile trovare un metodo che permetta ai cittadini di sopravvivere durante le fasi più acute della guerra.

In che modo i sabotatori russi potrebbero attaccare l’Ucraina?

Alcuni rumors delle ultime ore rivelano che il Cremlino sia alla ricerca di una nuova strategia militare che porti la Russia a prendere il sopravvento sull’Ucraina.

È proprio in questo caso che è emersa la figura dei sabotatori russi, delle spie che non fanno altro che studiare da vicino la situazione. In questo modo non solo si ha la possibilità di essere costantemente aggiornati su quanto accade, ma si riesce a prevenire l’attacco del nemico, studiandolo da vicino.

Un’ampia dimostrazione di questo si è verificata ad Odessa, dove è stata messa sotto assedio l’unica infrastruttura viaria in grado di collegare la regione alle città più importanti. Molte strade sono aperte solo ai militari, ed è proprio per questo motivo che è importante essere pronti in caso di attacco e di bombardamento.

Il Governo dell’Ucraina ha quindi ribadito l’importanza di non farsi trovare impreparati, in quanto i russi tenteranno una contromossa e il popolo di Zelensky dovrà dimostrarsi alla loro altezza.
Secondo voi una delle due Nazioni riuscirà ad avere il sopravvento sull’altra, oppure questo conflitto sarà destinato a durare ancora molti mesi? A voi i commenti!