• Gio. Ott 6th, 2022

Doppia Pensione: Ecco Chi Può Ottenerla!

Per molti arrivare alla pensione è un sogno, figurarsi la possibilità di ricevere un doppio trattamento pensionistico. Ecco chi ha diritto a riceverla!

 

L’Inps accorre in aiuto dei cittadini promuovendo la doppia pensione

L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha deciso di offrire al popolo un contributo in grado di risollevare le sorti di molte famiglie italiane. Da diverso tempo vengono concessi alcuni bonus che, in qualche modo, attutiscono l’impatto che l’inflazione può avere sull’economia di famiglia.

Un occhio di riguardo è stato posto nei confronti dei pensionati, che potranno ricevere una doppia pensione laddove abbiano compiuta l’età giusta. Sicuramente si tratta di un provvedimento che fa gola a tutti, in quanto le pensioni sono ultimamente piuttosto basse e avere qualche entrata in più non fa altro che favorire le spese della vita quotidiana.

Ovviamente non tutti potranno beneficiare di questa risorsa, ma solamente chi sarà in possesso dei requisiti delineati dall’Inps.

Chi ha diritto alla doppia pensione erogata dall’Inps?

Non è la prima volta che si parla di doppia pensione, ma dopo anni e anni di riforme si è finalmente raggiunto questo traguardo.

L’Inps ha infatti deciso di promuovere alcune sovvenzioni che permetteranno a dei cittadini selezionati di ricevere una doppia pensione sul proprio conto corrente. A godere di questo diritto saranno tutte le persone che non hanno maturato i contributi sufficienti per accedere alla pensione normale.

Queste potranno infatti godere della cosiddetta pensione supplementare, che verrà per l’appunto aggiunta a quella ordinaria, ma solo dopo aver compiuto i 67 anni di età.

Tutte le persone che dimostreranno di essere in possesso di queste caratteristiche potranno quindi presentare la domanda per ottenere questo riconoscimento. Anche se per il momento si tratta di un’agevolazione concessa a poche persone, è sicuramente un primo passo per migliorare la vita di quelli che non riescono ad arrivare alla fine mese.

Cosa bisogna fare per richiedere la doppia pensione all’Inps?

Come nella maggior parte dei casi, anche per ottenere la doppia pensione dell’Inps bisogna connettersi sul sito ufficiale della Previdenza Sociale e compilare il modulo riservato.

Una volta arrivata la domanda, l’Inps provvederà a verificare la presenza dei requisiti necessari e, laddove dovessero essere soddisfatti tutti i criteri, verrà emanato un assegno di pensione supplementare. Ricordiamo ancora una volta che per poterne beneficiare bisogna aver compiuto almeno 67 anni e non essere un libero professionista o ricevere alcun tipo di sussidio da parte dello Stato.

Sono esclusi da questo trattamento anche gli iscritti alla Gestione separata o tutte le persone che svolgono lavori relativi alle casse previdenziali come ad esempio i legali e i giornalisti. Non sappiamo se un giorno verranno promulgate nuove leggi per estendere questa riforma.

Qual è il vostro pensiero in merito alla concessione di una doppia pensione? Pensate che questo nuovo sistema di Previdenza sociale possa in qualche modo aiutare gli italiani più indigenti? A voi i commenti!