• Mer. Nov 30th, 2022

Morgan Accusato: Giorgia Meloni Interviene!

Poche ore fa, l’ex solista dei Bluvertigo, Morgan è stato accusato di scrivere i testi per Giorgia Meloni. Tutto ciò è vero? L’intervento della leader di Fratelli D’Italia, ha chiarito ogni dubbio!

 

Morgan accusato di scrivere i discorsi per Giorgia Meloni: interviene la politica

Alcune delle ultime indiscrezioni hanno supposto un forte legame fra il cantautore Morgan e la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Il cantante è da sempre noto per i suoi testi e le sue canzoni e proprio la sua grande capacità di scrivere è stata definita come una delle sue migliori qualità. Lo scoop riguarda proprio questo, in quanto l’uomo è stato accusato di scrivere i copioni che Giorgia Meloni recita in pubblico per attirare i propri elettori.

Non appena queste voci si sono fatte più intense, è  intervenuta sulla questione la stessa Meloni, la quale ha dichiarato che si tratta di inutili dicerie, in quanto tutto quello che dice è frutto della sua mente.

La leader di Fratelli d’Italia ha però dichiarato di avere un bel legame di amicizia con Morgan, anche se nessuno ha mai scritto i suoi discorsi, tantomeno il famoso artista dei Blu Vertigo.

La donna ha continuato il suo discorso dicendo che le stesse cose sono state dette molti anni fa, quando è stata accusata di questo da parte del Movimento Cinque Stelle.  La storia quindi si sta solamente ripetendo, poiché Giorgia è convinta del suo operato e non ha di certo bisogno di altri per esprimere le proprie idee.

L’opinione di Morgan sulle elezioni del 2022

Tutta questa storia è ovviamente giunta anche alle orecchie del cantante, il quale ha voluto esternare il proprio parere in merito al suo rapporto con Giorgia Meloni e alle prossime elezioni politiche.

Morgan ha approfittato dell’occasione per dichiarare che non voterà in alcun modo Giorgia Meloni in quanto non ama rispettare le regole e non riesce a identificarsi in nessun partito politico. Nonostante questo, ha dichiarato di preferire la Meloni a molti altri leader politici, in quanto è meno snob e cerca di accontentare il parere di più persone.

Il cantautore ha infine ammesso di aver letto il programma politico proposto da Giorgia Meloni, ma di non essere in alcun modo intervenuto sulla stesura del suo discorso, né ora né tantomeno anni addietro.

Al termine del suo intervento, Morgan ha citato Franco Battiato che, anni fa, decise di suonare per un raduno di Alleanza Nazionale e, proprio in quell’occasione, era stato additato da tutti come fascista.

In quell’occasione l’uomo rispose dicendo di non essere fascista ma di occuparsi di musica, una disciplina che sicuramente può curare il cuore di moltissime persone.

Secondo voi l’amicizia fra Morgan e Giorgia Meloni è reale oppure si tratta di una scusa che i due hanno messo in piedi per pararsi le spalle a vicenda? A voi i commenti!