• Mar. Set 27th, 2022

L’Eredità Della Regina Elisabetta: A Chi Andranno I Suoi Gioielli!

Qualche ora fa il mondo si è fermato per dare l’ultimo saluto a alla regina Elisabetta II. Ma a chi andranno i gioielli della Sovrana? Cosa c’era scritto nel testamento?

 

L’eredità della regina: ecco che cosa rivela il testamento di Elisabetta II

Nonostante il lutto e il rispetto per la morte di una figura così importante, è giusto affrontare alcuni argomenti che per una Nazione possono risultare fondamentali.

Il testamento della regina Elisabetta II è un documento che per molti anni rimarrà segreto al pubblico, anche se alcuni dettagli dello stesso verranno condivisi almeno con i membri della famiglia reale.

Secondo quanto disposto infatti, sarà proprio Carlo a diventare il nuovo sovrano d’Inghilterra, ma nell’eredità della regina rientrano parecchie clausole rivolte anche agli altri membri della famiglia reale.

Con la morte della regina infatti, si verificheranno molti cambiamenti a livello di titoli nobiliari e i primi a risentire di questi effetti saranno proprio Carlo e il figlio William.

Bisognerà poi affrontare la questione relativa ai possedimenti di Elisabetta II, ovvero ai palazzi, ai territori e a tutte quelle strutture che sono appartenuti alla regina. Da non tralasciare inoltre, il patrimonio milionario di cui era in possesso, così come i favolosi gioielli che da sempre fanno parlare tutto il mondo.

A chi andranno i gioielli della regina Elisabetta II?

Oltre ai cappellini e i tailleur estremamente colorati, anche i gioielli erano una grande passione della ormai compianta regina Elisabetta II.

La donna era in possesso di una collezione incredibile composta da spille, collane, bracciali, diademi e orecchini di gran classe. Ovviamente molti desiderano ereditare quei gioielli, ma a chi andranno è stato deciso nel testamento redatto da Elisabetta II stessa.

Secondo alcune indiscrezioni, diversi gioielli continueranno a far parte della monarchia britannica e fra questi troviamo lo scettro, la corona imperiale e alcuni gioielli tipici della tradizione inglese.

Altri ninnoli però, dovranno essere divisi fra i vari eredi della donna. Alcuni di questi verranno ereditati dalla principessa Caterina, altri verranno concessi a Sophie, contessa di Wessex.
Parliamo delle figlie della regina Elisabetta II che, al momento, vengono annoverate fra le fortunate che potranno mettere le mani sul prezioso bottino insieme ad Anna.

Esistono però molti altri gioielli, fra cui quasi 100 spille, bracciali e collane che la regina ha custodito gelosamente per tutta la sua vita.

Molti di questi andranno a Kate Middleton, che da sempre risulta essere una dei membri reali più graditi alla regina. Probabilmente anche la moglie di Carlo, Camilla, riceverà qualche piccolo omaggio dalla regina mentre, al momento, non sono state citate nel testamento la moglie di Harry, Megan Markle o la loro figlia, la piccola Lillibet Diana.

Pensate che i gioielli della Corona debbano essere ereditati dai vari membri della dinastia reale oppure che debbano essere custoditi in memoria di quella che è stata la più grande regina di sempre? A voi commenti!