• Mar. Set 27th, 2022

Lasciò La Moglie Per Un’Ucraina: E’ Finita Male Per Lui!

L’inglese Tony Garnett, lasciò moglie e figli per fuggire con una rifugiata ucraina. Ma come stanno adesso le cose? A quanto pare non proprio bene! All’uomo sono accaduti una serie di disastri!

 

La storia di Tony Garnett e Sofiia Karkadym: una scelta inaspettata

In seguito allo scoppio della guerra in Ucraina, molti cittadini inglesi hanno deciso di offrire il proprio contributo per sostenere i rifugiati della Nazione invasa da Putin.

Lorna e Tony sono due giovani ragazzi sposati e con figli che decidono di offrire il proprio contributo allo Stato, offrendo la loro casa ad una rifugiata ucraina. La fortunata è una ragazza di 22 anni di nome Sofiia, la quale viene indirizzata verso la famiglia dei due coniugi.

Nei primi giorni tutto sembra procedere per il verso giusto, fino a quando Lorna comincia a nutrire dei dubbi relativi al rapporto fra il marito e la giovane donna. Sofiia è una bellissima ragazza e teme che il suo fascino possa conquistare Tony.

Come nei peggiori incubi questo avviene veramente, in quanto Tony e Sofiia hanno un colpo di fulmine e l’uomo decide di lasciare la famiglia per scappare con la rifugiata ucraina.

L’uomo è stato al centro del gossip per diverso tempo, in quanto non si è mai pentito della sua scelta e ha dichiarato di voler trascorrere il resto della sua vita al fianco di Sofiia. Tony ha inoltre dichiarato di non aver mai avuto l’intenzione di ferire la moglie, ma che tutto è nato senza possibilità di preavviso e senza che lui potesse rendersi conto di quanto stava succedendo.

Guai economici per Tony Garnett

Dopo un periodo di notorietà che l’ha reso famoso agli occhi di tutto il mondo, Tony Garnett non se la sta passando per niente bene.

L’uomo ha infatti dichiarato di aver perso il proprio posto di lavoro a causa delle sue scelte e che deve occuparsi della sua nuova ragazza in quanto questa ha contratto un’infezione agli occhi.

Tony ha quindi fatto di tutto per sbarcare il lunario, dimostrando alla gente che possiede una gran voglia di lavorare e non vuole pesare in alcun modo sulle casse dello Stato. Ha infatti detto di non voler chiedere sussidi al Governo e di aver cercato con attenzione ogni tipo di offerta di lavoro.

Per fortuna l’uomo è riuscito a trovare dei lavoretti che gli hanno permesso di portare a casa uno stipendio utile alla sua sussistenza e a quella di Sofiia. Tony ha però dichiarato che il suo tenore di vita è cambiato drasticamente, in quanto la sua storia ha influito sul modo in cui gli altri sono disposti a vederlo.

Come se tutto questo non bastasse, l’uomo è stato definito come un personaggio pubblico, anche se lui non si riconosce in alcun modo in questa classificazione. Si definisce schietto e sincero e riconosce di aver guadagnato dei soldi con la sua storia. È proprio grazie a questa che ha potuto trascorrere in totale serenità alcuni mesi della sua vita.

Riuscirà Tony Garnett a rimettersi in carreggiata oppure la scelta di scappare con la rifugiata ucraina penderà come una croce sulla sua testa per i prossimi anni? A voi i commenti!