• Dom. Set 25th, 2022

Alex Zanardi: La Notizia Poco Fa!

Per il campione di Formula 1, Alex Zanardi non è stato un periodo facile a seguito di una serie di spiacevoli vicissitudini che lo hanno colpito direttamente. Ora però c’è una novità dell’ultima ora!

 

Alex Zanardi e la gioia del rientro a casa

Alex Zanardi può finalmente rientrare a casa dopo aver trascorso quasi 80 giorni presso l’ospedale San Bortolo di Vicenza. Questo perché diversi mesi fa la sua villa di Noventa Padovana è stata travolta dalle fiamme, che hanno irrimediabilmente danneggiato tutte le strutture che sono necessarie per assistere l’uomo.

Per poter fronteggiare questa emergenza improvvisa, Zanardi era stato ricoverato ma ora, finalmente, può lasciare l’ospedale e rientrare fra le proprie mura domestiche. Secondo il primario dell’ospedale, Giannettore Bertagnoni infatti, non esiste alcun motivo per cui il campione di Formula 1 debba continuare la sua permanenza in ospedale, in quanto le sue condizioni cliniche sono ormai stabili.

Chi è Alex Zanardi e che cosa gli è successo?

Alex Zanardi, il cui vero nome è per l’appunto Alessandro, nasce a Bologna nel 1966 e si afferma con successo nel settore automobilistico.

Fin da giovane sviluppa una grandissima passione per la Formula 1 ed è proprio dopo gli studi che decide di avvicinarsi a questa specialità.

Il pilota raccoglie moltissimi successi, tanto da diventare uno dei più forti nel suo settore. Purtroppo però la sua vita cambia tragicamente nel 2001, quando durante una gara in Germania perde il controllo del veicolo che sta pilotando.

Un altro pilota lo cilindra e il grave incidente costringerà Zanardi a sottoporsi all’amputazione di tutte e due le gambe. Come se questo non bastasse, l’uomo subisce anche diversi arresti cardiaci a seguito dei numerosi interventi ai quali si è dovuto sottoporre.

Impossibilitato a ritornare alla sua vecchia vita decide quindi di dedicarsi ad altro, specializzandosi come paraciclista e ottenendo ottimi risultati anche in questa nuova disciplina.

Purtroppo la sfortuna per Zanardi non è finita, in quanto nel 2020 subisce un ulteriore sinistro scontrandosi contro un camion. Ancora una volta viene operato d’urgenza e per molto tempo rimane ricoverato in terapia intensiva e indotto in coma farmacologico.

Per fortuna le sue condizioni migliorano e il pilota si risveglia ma, nonostante questo, deve essere assistito continuamente da alcune macchine che gli permettono di espletare alcune delle funzioni vitali necessarie.

Alessandro Zanardi è quindi un campione non solo sportivamente parlando, ma anche per quanto riguarda la resilienza che ha saputo dimostrare nei suoi anni di vita.

L’uomo non si è infatti mai arreso e ha fatto di ogni circostanza una virtù per far ripartire la sua vita da un nuovo capitolo.

Eravate a conoscenza delle condizioni di salute di Alex Zanardi e di tutti gli incidenti che gli sono capitati nel corso della sua vita? A voi i commenti!