• Mar. Set 27th, 2022

Stop Al Telemarketing Molesto: La Decisione Della Legge!

Quante volte capita di ricevere delle telefonate da numeri privati o stranieri, che non fanno altro che propinare offerte e contratti promozionali di vario tipo? Da Luglio però, le cose potrebbero cambiare, in quanto una legge per contrastare le molestie del Telemarketing sta per entrare in vigore. Ecco quando!

https://youtu.be/qelvR2HOm3s

 

Stop alle chiamate moleste: interviene la legge!

Dopo anni e anni di proposte, il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha varato una nuova legge contro le chiamate moleste del telemarketing, che diventerà effettiva a partire dal prossimo luglio.

Sarà quindi possibile bloccare tutte quelle telefonate che si susseguono sempre di più nel corso della giornata, diventando particolarmente noiose e insistenti.

Lo strumento proposto dalla legge prevede un Registro di Opposizione che permetterà di registrare tutti i contatti telefonici, spesso vittime di questa azione. Il servizio è stato approvato e promosso dal Ministero Dello Sviluppo Economico e offre ai clienti la possibilità di bloccare e segnalare ogni tipo di numero sospetto.
Tutti potranno ricorrere a questa nuova possibilità e potranno intervenire in caso di chiamata da telefono fisso proveniente dall’Italia o dall’estero, ma anche da contatti tramite cellulare.

Gazzetta Ufficiale: dal 13 aprile arrivano le prime pubblicazioni

Domani, 13 aprile 2022, verranno trasposte sulla Gazzetta Ufficiale le prime disposizioni relative alla legge contro il telemarketing molesto.

Dopo l’esame preliminare che si è svolto nel mese di gennaio, il Governo ha finalmente deciso di intervenire su questo problema. Entro il 6 maggio si otterranno maggiori delucidazioni in merito.

In base a quanto dichiarato, la nuova legge atta a contrastare le telefonate a opera di call center e servizi promozionali troppi insistenti, entrerà in vigore verso la fine di luglio, più precisamente il 27 luglio.

Entro questa data, dovranno essere attivate le modalità di accesso al Registro di Opposizione e tutto quello che concerne il regolamento per segnalare le varie aziende al sistema governativo.

Il nuovo Registro di Opposizione sarà accessibile a tutti, poiché ognuno deve poter intervenire in tal senso. Le aziende, inoltre, dovranno avere la possibilità di consultare i dati raccolti nel tempo.

Come funzionerà il nuovo Registro di Opposizione?

Non si hanno ancora molte informazioni in merito, ma si sta facendo di tutto per mettere a punto il sistema del Registro di Opposizione.

Le persone incaricate stanno provvedendo ad aggiornare questa nuova risorsa e, finora, sono stati registrati quasi 2 milioni di numeri fissi e 78 milioni di numeri a carico di sim italiane e straniere. Sempre più persone, quindi, vogliono beneficiare di questa risorsa.

Accedere ed iscriversi a questo registro sarà molto più semplice rispetto al passato. Basterà, infatti, comunicare la volontà di iscrivere il proprio numero al registro pubblico, in modo da bloccare tutte le chiamate moleste.

Anche gli operatori stranieri non avranno più modo di contattare gli iscritti al sistema, che verranno aggiornati con cadenza regolare. Ogni azienda di telemarketing dovrà quindi consultare il registro ogni mese, al fine di non violare quanto deciso dalla legge.

Tramite l’iscrizione al Registro di Opposizione non si riceveranno più chiamate a fine pubblicitario ma, in caso contrario, è necessario segnalare tempestivamente l’accaduto.

Voi sfrutterete questo nuovo mezzo di tutela della privacy offerto dal Governo oppure no?