• Gio. Ott 6th, 2022

Truffa Delle Bollette: Ecco Cosa C’è Da Sapere!

Truffa delle bollette: molti stanno ricevendo messaggi o lettere che sembrano essere proprio delle truffe. Effettivamente ci sono dei rischi che potrebbero portare anche allo svuotamento del conto…

 

Periodicamente emergono nuove notizie sulle truffe, che ogni tanto cambiano e rischiano di ingannare moltissimi italiani. Oltre a far fronte al rincaro delle bollette, che aumenta sempre di più anche a causa della guerra in Ucraina, ora c’è anche una truffa che rischia davvero di svuotare i conti se non si sta attenti.

Truffa delle bollette: il messaggio a cui bisogna prestare attenzione!

Il rincaro delle bollette sta causando molti problemi agli italiani. Dopo la crisi economica causata da due anni di pandemia, a peggiorare la situazione è stata anche la guerra scoppiata in Ucraina. Il prezzo delle bollette, così come della benzina e persino di alcuni prodotti alimentari, è diventato davvero molto alto. Il governo ha tentato di varare una serie di provvedimenti per evitare che il contraccolpo sulle famiglie fosse troppo forte, ma inevitabilmente le cifre delle bollette sono ancora molto elevate. Inoltre, c’è anche una truffa che si sta diffondendo nelle ultime settimane e che rischia di far perdere molto denaro a chi, inavvertitamente, dovesse cadervi vittima. In particolar modo, molti utenti stanno ricevendo dei messaggi che non presentano un mittente numerico, ma che sembrano essere provenienti da Enel Energia. L’sms, che arriva sul proprio numero di cellulare, sembra attendibile ed indica che c’è una bolletta scaduta per cui non si è provveduto al pagamento. Nel messaggio c’è un link su cui premere per procedere subito in modo sicuro. Se si preme, si rischia di fornire i dati della propria carta di credito o del proprio conto a dei truffatori, andando così incontro a dei rischi molto seri.

Truffa delle bollette: la lettera che molti stanno ricevendo!

Al di là di questa truffa, c’è anche una lettera strana e preoccupante che moltissimi italiani stanno ricevendo in questo periodo. All’interno di questa missiva, inviata dai fornitori, vengono indicate alcune modifiche contrattuali. Nello specifico, si sottolinea che a causa del veloce cambiamento della situazione, è necessario applicare alcune modifiche al contratto. In sostanza, questa lettera annuncia che i fornitori non riescono più a proporre un prezzo fisso ogni mese, come è sempre successo fino ad ora, ma bisognerà passare necessariamente al prezzo variabile, in base agli andamento della situazione del mercato. L’amministratore delegato Edison, Nicola Monti, ha confermato che questa lettera è veritiera e non va considerata come una truffa da chi la riceve. Purtroppo, infatti, a causa delle novità, i fornitori non riescono più ad offrire un prezzo fisso né offerte convenienti come quelle che c’erano fino a pochi mesi fa. Di conseguenza, sono costretti a modificare il contratto d’ufficio, senza che il cliente possa agire in alcun modo. Anche cambiando fornitore, quindi, ci si troverebbe nella stessa situazione. Si tratta di una vera batosta per molte famiglie. Voi che cosa ne pensate? Vi era capitato di sentir parlare della truffa delle bollette ed anche di questa lettera che in molti stanno ricevendo? A voi i commenti!