• Gio. Ott 6th, 2022

Qualche tempo fa, il Presidente ucraino Volodymir Zelensky é stato descritto come uno degli uomini più ricchi del mondo. L’uomo era stato addirittura iscritto nei registri del Pandora Papers. A quanto pare però , questa descrizione non corrisponderebbe alla verità poiché il patrimonio del Premier ucraino non sarebbe in realtà così consistente. Ecco che cosa abbiamo scoperto.

Volodymyr Zelensky è davvero così ricco?

Sulla base dei dati raccolti, Volodymyr Zelensky disporrebbe di un patrimonio di circa 20 milioni di dollari. Dai dati scovati su Internet, gli introiti più alti sarebbero legati alle azioni di una società nota come Kvartal 95. 
Questa azienda si occupa di realizzare spettacoli di natura comica e fu fondata dallo stesso Zelensky, da Sheridan e da Bakanov.

Questi sono nell’ordine il Primo Consigliere della presidenza ucraina e il Capo della Sicurezza della Nazione.
All’interno di questo progetto Zelensky aveva un ruolo molto attivo: in una serie tv, ad esempio, il Premier interpretava un professore che finiva per diventare il Presidente dell’Ucraina.

Parliamo di Servant of the People, serie che è stata trasmessa da Netflix per ben tre anni, portando un guadagno di circa 30 milioni di dollari annuali per l’azienda di Zelensky e soci.

Questa società è comunque molto famosa in Ucraina e ha prodotto diverse serie e sceneggiati, comportando altissimi guadagni per il Presidente, soprattutto negli anni passati.

Una delle questioni più importanti riguarda inoltre PrivatBank e tutti i rapporti dell’ente economico con Zelensky.

PrivatBank è un istituto bancario gestito e fondato da Kolomoisky e attualmente indagato per opera del Fondo Monetario Internazionale.

Questa scelta deriva dal fatto che, durante la campagna elettorale, un possibile accordo fra Zelensky e questa società venne istituito. Ecco perché molte inchieste sono ancora in fase di svolgimento, al fine di individuare eventuali rapporti tra le due parti.

Che cosa ha rivelato la rivista Forbes sul patrimonio di Zelensky?

Le notizie che circolano sul web in merito al patrimonio di Zelensky sono molto discordanti fra di loro. C’è addirittura chi sostiene che l’uomo abbia un guadagno di più di 50 milioni di dollari, unicamente derivanti delle azioni societarie.
Per non parlare poi di jet privati, yacht e auto di lusso di cui il Presidente potrebbe disporre in ogni momento.

Secondo Forbes però, si tratta di inutile dicerie in quanto il politico non avrebbe nulla di tutto questo.

È stato appurato che Zelensky sia in possesso di un patrimonio di circa 2 milioni di dollari, all’interno del quale compaiono anche diversi Titoli di Stato, gioielli, immobili e auto di lusso. Il patrimonio di Zelensky, quindi, arriverebbe a sfiorare la cifra di 4 milioni di dollari.

Ovviamente bisogna considerare anche tutti i rapporti che il Premier ucraino ha intrapreso nel corso degli anni con altre personalità e con aziende dislocate in tutta Europa.

Il Presidente ha infatti stretto diversi rapporti con società site a Cipro, in Belize e in molti altri luoghi ancora. Molti sostengono che queste aziende siano state utilizzate per acquistare case e immobili di alta qualità soprattutto nella capitale del Regno Unito.

Nonostante il patrimonio di Zelensky sia piuttosto consistente, questo non si avvicina minimamente alle entrate degli uomini più ricchi del globo.

Eravate a conoscenza dell’entità del patrimonio di Zelensky o pensavate che l’uomo fosse più facoltoso?A voi i commenti.